lunedì 28 aprile 2014

Una nuova amica

Due settimane. Due settimane senza pubblicare nulla. Mi ero promessa che avrei cercato di tenere il blog attivo con una cadenza almeno settimanale ed invece ..... eccomi qui senza aver preparato nulla di concreto e il tavolo da lavoro sommerso di opere incompiute. Queste due settimane di ponte pasquale sono state deleterie per la mia creatività e la mia autostima.
Un paio di volte ho pensto di caricare in macchina tutto il necessario e scappare in una baita dispersa fra le montagne (ma dotata di corrente elettrica e connessione internet) per potermi dedicare al blog. Ci ho pensto veramente, ma ho passato da tempo l'età per scappare di casa (ormai non ho più sedici anni da un pezzo), e la mia famiglia ha bisogno di me (mangerebbero solo scatolette e surgelati).
La colpa è mia, avrei dovuto organizzarmi meglio e preconfezionare dei post "tappabuchi"da pubblicare nei casi di emergenza. Errori da principiante, cercerò di non ricascarci.
Comunque in questo lasso di tempo è accaduto anche qualcosa di positivo: ora ho una nuova amica, un'alleata che mi aiuterà a rendere il blog più bello e completo. Ve la presento si chiama Luisa ed è il mio nuovo manichino, indosserà le mie creazioni e mi sarà d'aiuto nel confezionarle. Qualcuno dirà "perchè non indossi tu ciò che realizzi?", la risposta è semplicissima, non sono fotogenica e non voglio che la mia (brutta) faccia (potete constatarlo dalla foto del profilo) metta in ombra la qualità del mio lavoro. Oltre al fatto che sono una frana con l'autoscatto. Quindi, benvenuta Luisa, ci aspetta una lunga collaborazione!