lunedì 24 ottobre 2016

Giacca in verde

 

L'avevo detto che questo autunno per me sarà in verde!
Dopo l'abito di qualche settimana fa, questa volta mi sono cimentata in una giacca, dalle foto sembra grigia ma in realtà si tratta di un verde-grigiastro.
Chi mi segue sa che non faccio molti capi spalla, per un motivo abbastanza essenziale: le giacche ed i cappotti richiedono molta cura nei particolari e quindi molto tempo, ed è proprio il tempo la materia prima di cui sono attualmente sprovvista.
Il capo che vi presento questa settimana fa eccezione perché essendo sfoderato mi ha permesso di cucire abbastanza velocemente.
Si tratta di una giacchina in lana cotta  con collo a ciambella e finiture a taglio vivo. Per l'allacciatura ho scelto di usare dei bottoni automatici fissati in modo che si vedessero i punti di cucitura sul diritto formando una specie di fiorellino (a me sembrava un'idea simpatica...).
La userò sicuramente con un tubino nero (certo, con il filo di perle ed un paio di décolletté come una raffinata signora d'altri tempi....), ma cercherò anche di sdrammatizzarla con dei jeans ed una maglia bianca (mooolto più probabile!), una cosa è certa: è calda e comoda e la voglio usare tutti i giorni!