mercoledì 2 luglio 2014

a tutto c'è rimedio....

Non è un buon periodo, non riesco a destreggiarmi come vorrei  fra i miei mille (!!!?) impegni e i risultati del mio lavoro non sono completamente soddisfacenti.
Le immagini che avrei dovuto pubblicare oggi dovevano essere ben diverse, stavo lavorando ad una camicina deliziosa (a parer mio), ma c'è stato un piccolo incidente di percorso (ops...) e la stoffa su cui stavo lavorando si è macchiata irrimediabilmente (mea culpa...).
Questo imprevisto mi ha fatto cadere nello sconforto. Non c'era tempo per ritagliare e confezionare il capo e quindi ora vi dovrete accontentare di un aggiornamento di un mio post precedente. 
Vi ricordate non tutti i vestiti riescono al primo colpo? Durante la  scorsa settimana ho cercato di rimediare a quella blusa.
Se avessi avuto la bacchetta magica, avrei cambiato il tessuto di cotone fantasia in un crepon di seta in tinta unita, oltre a un paio di ritocchi al modello.
Purtroppo non sono dotata di poteri magici, devo fare affidamento solo sulle mie capacità e sulla mia macchina da cucire.
Ho creato un inserto in contrasto sul davanti della blusa e stretto un po' i fianchi.
Ora questo capo mi piace di più, posso dire che è indossabile abbinato a dei jeans per andare al lavoro, o con degli shorts per una passeggiata al lago. Non era mia intenzione farne un abito da cerimonia, quindi la missione di salvataggio si può dire conclusa, con un buon risultato.
P.S.: la blusa indossata è più carina che sul manichino.