domenica 1 maggio 2016

Gonna fuxia

 
Come sicuramente avrete capito leggendo questo blog, cerco sempre di trovare un utilizzo per qualsiasi pezzo di tessuto che sia più poco grande di un francobollo.
Questa volta è toccato al cotone fantasia che avevo già usato nei miei precedenti post "Fuxia" e "Metto il cappello ed esco". Tutte le volte che mi capitava fra le mani, rimuginavo su cosa avrei potuto realizzare: un top a bustino?( Nooo, rimarrebbe nell'armadio inutilizzato per secoli), una gonna? una borsa?
Dopo vari ripensamenti ho capito che una gonna poteva essere la scelta giusta, anche perché è da parecchio tempo che non ne faccio una. Ok, ma che tipo di gonna? basterà la stoffa?
Alla seconda domanda è giunto un mio aiuto un pezzo di cotone in tinta unita fuxia che aspettava da tempo immemore in uno scatolone, perfetto per fare degli inserti.
Rimaneva il problema del modello, inizialmente mi sono intestardita nel voler fare una variante della gonna a teli, passando un paio di giorni a scervellarmi in calcoli matematici per far coincidere il consumo della gonna con il tessuto a disposizione. Dopo vari tentativi ho capito che dovevo cambiare stile ed ho optato per una più semplice gonna svasata, con inserti in tinta unita e un'allacciatura con zip a vista sul davanti.
Probabilmente sarà uno dei miei pezzi forti per l'estate, abbinata una camicia nera per uno stile più sofisticato o ad ad una t-shirt bianca per un look più sportivo e nel caso volessi strafare potrei aggiungere il cappello a spicchi.

 

Chiedo venia per tutti i difetti di confezione e di stiro che si vedono nelle foto.